SVILUPPO INTERNAZIONALE DEL PELLET

Lo sviluppo internazionale del Pellet è caratterizzato da un notevole dinamismo.

Negli ultimi anni in Italia e Germania una crescita superiore al 40%, segue l’Austria  30% e paesi scandinavi 20%.

In molti paesi gli incentivi pubblici hanno contribuito fortemente alla stimolazione del mercato e ad un suo avvio stabile, essi sono risultati determinanti sia in Germania che in Austria, dove sono abbinati ad una politica di efficenza energetica volta al raggiungimento e al superamento degli obbiettivi imposti a livello europeo.

Lo sviluppo del settore è stato possibile anche grazie alle politiche di sostituzione dei vecchi ed obsoleti impianti a legna che hanno lasciato il posto a moderni apparecchi termici, grazie all’uso della Biomassa caratterizzati da emissioni contenute ed elevati rendimenti.

La nuova normativa comunitaria in materia di energie rinnovabili prevede per tutti i paesi membri degli obiettivi ambiziosi e vincolanti per l’utilizzo delle stesse, che avranno ripercussioni sullo sviluppo del mercato.

Per il raggiungimento di tali obiettivi sarà determinante il supporto all’utilizzo dei biocombustibili nel settore del riscaldamento.

Da questa semplice considerazione di carattere energetico si evince come, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati a livello europeo, anche l’Italia dovrà puntare al riscaldamento.

Appare, quindi, evidente come il Pellet potrà rappresentare uno dei vettori energetici maggiormente efficienti ed importanti.

Questo scenario di prospettata crescita e sviluppo, legato al raggiungimento degli obiettivi prefissati a livello europeo, appare ancora lontano per il nostro paese dove manca un’adeguata politica di sostegno delle energie rinnovabili, fondamentale per evitare di incorrere nelle prevedibili sanzioni che la Commissione Europea irrogherà a carico degli inadempienti, sia in termini di mancata riduzione delle emissioni sia di mancato raggiungimento del dovuto share di rinnovabili.

La sfida futura per gli operatori sarà quella di dare sempre maggiore solidità all’intero settore.                                     
Sfida che potrà essere vinta solo con il supporto e l’aiuto da parte del mondo politico e governativo.
 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: