IL DECRETO SULLE RINNOVABILI E’ LEGGE

Con la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del 28 marzo è entrato in vigore

il D. Lgs n°28/2011  “Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione

dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili“.

 

Si tratta di uno dei provvedimenti più importanti in questo settore, che non solo

recepisce la direttiva europea sull’energia “pulita”, ma ne definisce il sistema di

regole e incentivi per i prossimi 10 anni.

 

Particolare considerazione è acquisita dagli impianti di teleriscaldamento:

 

 (art. 22) Viene istituito un fondo di garanzia a sostegno di reti di

 teleriscaldamento alimentato da un corrispettivo applicato al consumo di

gas metano pari a 0,05 c€/Sm3.

Ciò significa che gli investimenti per realizzare reti di teleriscaldamento potranno 

richiedere l’accesso a questo fondo a garanzia di prestiti bancari;

 

 Le infrastrutture destinate all’installazione di reti di distribuzione di energia

da fonti rinnovabili per il riscaldamento e il raffrescamento (reti di

teleriscaldamento) sono assimilate ad ogni effetto alle opere di urbanizzazione

primaria, cioè alla stessa stregua di strade residenziali, fognature, rete idrica,

rete di distribuzione dell’energia elettrica e del gas.

Un decreto attuativo ne preciserà i criteri e dovrà tener conto della 

disponibilità di biomasse agroforestali nelle diverse regioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: