LA COMBUSTIONE A LEGNA

La combustione a legna è un processo omogeneo, si sviluppa in tre fasi:

 

_1 Essiccazione totale del combustibile.

_2 Combustione energetica, gassificazione delle parti combustibili.

_3 Combustione della carbonella.

 

Le tre fasi di combustione sono completamente separate, interagendo tra loro,

durante la gassificazione si avrà l’essiccazione e la formazione

della carbonella.

Il processo di combustione inizia con l’accensione, concludendo quando termina

quello della carbonella, con una durata di diverse ore per tutto il processo.

Grazie all’uso di centraline di regolazione la combustione è ulteriormente

prolungata.

 

Osservare le indicazioni del produttore per non disturbare l’equilibrio

della combustione, mettere sempre legna asciutta.

Una buona combustione avviene in camera calda con il giusto dosaggio

d’aria comburente.

La regolazione della combustione ottenuta con centraline da migliore risultato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: